Atlante della Memoria

Alta Valle del Tevere 1943-1944

Mappa interattiva

Volontari tifernati nelle campagne di guerra 1831-1867

Volontari e patrioti (cognomi dalla lettera G alla O)

Gabriotti Augusto, di Venanzio, 1841-1906, sarto: 1859-1861, 1867.
Gabriotti Luigi, di Vincenzo, 1826-1892, fabbro bullettaio: 1848.
Gagliardelli Giuseppe, di Luigi: 1848-1849.
Gentiletti Antonio, nato nel 1843, calzolaio: 1859.           
Gianfranceschi Filippo, di Vincenzo, 1832-1861, falegname: 1859-1861.
Giardini Ventura, di Matteo, nato nel 1818 c., bracciante: 1848-1849.
Gignoli Lorenzo, di Giovacchino, 1823-1889, possidente: 1849.
Giorgi Eugenio, di Gioacchino: 1867.                   
Giorgi Vincenzo, di Giovanni, 1835-1915, vasaio: 1867.
Giovagnoli Giuseppe, di Domenico, nato nel 1830: 1849.
Giubilei Camillo, di Giuseppe, 1847-1899, ebanista: 1867.
Gori Ezechiele, di Arcangelo, morto nel 1870 a 63 anni, oste: 1831.
Gori Vincenzo, di Arcangelo, morto nel 1865 a 60 anni, calzolaio: 1848-1849.
Grassi Pietro, di Benedetto, nato nel 1832, tintore: 1866, 1867.
Grazzini Beniamino, di Sebastiano, 1827-1899: 1849.
Grifani Celestino, di Luigi, 1841-1869, calzolaio: 1859-1861, 1867.
Grifani Domenico, di Luigi, 1837-1884, cappellaio: 1859-1861.                         
Grifani Giuseppe, di Luigi, 1839-1909, tipografo: 1859.
Grilli Pietro, di Antonio, nato nel 1828 c., bracciante: 1848-1849.
Gualterotti Domenico, di Leopoldo, 1822-1884, dentista e possidente: 1859-1861.
Gualterotti Gualtiero, di Urbano, 1839-1867, possidente: 1859-1861.
Gualterotti Guelfo, di Urbano, 1847-1938, possidente: 1866, 1867.
Gualterotti Urbano, di Vincenzo, 1811-1867, possidente: 1831, 1848-1849.
Guasticchi Benedetto, di Romualdo, 1826-1879, calzolaio: 1859-1861.
Guazzini Gio:Antonio, di Federico, nato nel 1836, falegname: 1866, 1867.        
Guerrieri Geremia, di Lorenzo, 1829-1888, sarto: 1849.
Gustinicchi Agostino, di Domenico, 1831-1894, bullettaio, poi infermiere: 1848.
Gustinicchi Gaetano, di Domenico, nato nel 1846, fabbro: 1866, 1867.
Gustinicchi Giuseppe, di Domenico, 1829-1899, cappellaio: 1848.
Gustinicchi Riccardo, di Domenico, nato nel 1848, cappellaio: 1866.                            
Iacobelli Giuseppe, di Cristoforo, 1828-1901, bracciante: 1848-1849.                
Iacomelli Filippo: 1848-1849.                   
Innocenti Francesco, di Lorentino, 1832-1890, doratore: 1848-1849.
Innocenti Bendini Natan, di Lorentino, 1816-1890, doratore: 1848-1849.
Innocenti Bendini Uria, di Lorentino, nato nel 1823, cappellaio: 1848-1849.
Isidori Bernardino: 1848-1849.                
Lanzi Luigi, di Girolamo, nato nel 1815, commesso farmacista: 1848-1849.
Lelli Domenico: 1859-1861.
Lensi Angiolo, di Settimio, 1840-1915, possidente: 1859.
Lensi Florido: 1831.                                  
Lensi Luigi, di Angelo, cappellaio: 1831, 1849.
Lensi Pietro, di Luigi, 1847-1925, “pensionato garibaldino”: 1866, 1867.
Lensi Settimio, di Gioacchino, 1814-1896, barbiere: 1831, 1848-1849.
Lensi don Vincenzo, di Gioacchino, 1802-1867, sacerdote, esule in Francia: 1831.
Leoni Antonio, di Pietro, 1827-1886, amanuense: 1848-1849.
Lepri Giuseppe: 1859-1861.                      
Lescari Pietro, di Domenico, 1846-1906, fabbro: 1867.
Locchi Luigi, di Vincenzo, nato nel 1847: 1866, 1867.
Lolli Domenico, di Felice, 1827-1874, fabbro: 1848, 1860-1861.
Lolli Giuseppe: 1848-1849. Il suo nome è scolpito nella lapide che ricorda i caduti posta nell’atrio del palazzo comunale, ma non è incluso da G. Amicizia nel testo della lapide da lui riportato in Tifernati che presero parte cit.
Longini Longino, di Domenico, nato nel 1839: 1859-1861, 1866, 1867.
Longini Luigi, di Domenico, 1827-1848: 1848, caduto in combattimento a Bologna.
Lupatelli Vincenzo, di Benedetto, 1835-1905, canapaio: 1849, 1859, 1867.
Maffei Antonio: 1867.                               
Magroni Paolo: 1859-1861.
Malvestiti Angiolo, di Filippo, nato nel 1829, cappellaio: 1848-1849.
Malvestiti Casimiro, di Vincenzo, nato nel 1835, calzolaio: 1866.
Malvestiti David, di Filippo, 1834-1867, calzolaio: 1859-1861, 1866.
Malvestiti Domenico, di GioBatta, 1828-1872, bastaio: 1849, 1859-1861.
Manciati Alessandro, di Antonio, 1842-1893, medico: 1866.
Mancini Alessandro, di Tommaso, morto nel 1884 a 84 anni, calzolaio: 1831.
Mancini Francesco, di Giovan Battista, morto nel 1866 a 40 anni, sarto:1848-1849, 1859.                                          
Mancini Giovan Battista, di Lorenzo, nato nel 1832, sarto: 1848-1849.
Mancini Giuseppe, di Florido, nato nel 1827 c., bullettaio: 1849, 1859-1861, 1867. In un documento è indicato come figlio di Francesco.
Mancini Tommaso, di Domenico, morto nel 1848 a 20 anni, falegname: 1848-1849, morto per malattia nell’assedio di Venezia.
Mancini Valentino, di Francesco, 1835-1906, calzolaio: 1866.                
Manfredini Giovanni: 1831.
Manfucci Gaetano, di Pietro , nato nel 1802., sarto: 1831, 1848-1849.
Manfucci Giacomo: 1848-1849, morto nella difesa di Roma nel 1849.
Maraghini Angiolo, di Giuseppe, nato nel 1815, sarto: 1849.
Marcozzi Luigi, di Clolofonte, 1842-1917, impiegato, esule romano: 1867.
Marcucci Angelo, di Antonio, nato nel 1844, falegname: 1866.
Margni Gaetano, di Domenico, 1843-1898, sarto: 1859, 1866.
Margni Nazzareno, di Domenico, 1841-1930, cappellaio: 1860-1861, 1866, 1867.
Margni Noè, di Domenico, 1841-1930, cappellaio: 1866.
Marinelli Filippo, detto “Brugone”, di Luigi, nato nel 1846: 1866, 1867.
Marinelli Vincenzo, di Angiolo, 1844-1906, bracciante: 1859-1861.
Marioli Angelo, di Andrea, nato nel 1835 c.: 1867, caduto in combattimento a Mentana.
Marsiglietti Vincenzo, di Orazio, nato nel 1837, bastaio: 1860-1861.
Marsili David, di Luigi, 1826-1866, bullettaio: 1848-1849.
Martinelli Luigi, di Antonio, 1846-1905: 1866.
Martucci Giuseppe, di Lorenzo, 1829-1899, calzolaio: 1848-1849.
Martucci Luigi, di Lorenzo, 1832-1915, calzolaio: 1848-1849.
Marzi Valentino: 1859-1861.                    
Masciarri Paolo, di Ubaldo, nato nel 1845: 1866.
Massetti Ubaldo, di Andrea, 1831-1867, stagnino: 1859.             
Mastriforti Raffaello: 1831.
Materazzi Giuseppe, detto “Birbigello”, di Antonio, 1826-1907, calzolaio: 1859-1861.
Meaccioli Domenico, di Luigi, 1831-1883, tipografo: 1849.
Meaccioli Ventura, di Luigi, 1825-1884, scalpellino: 1848-1849.
Mei Angelo, di Francesco, 1819-1872, vetturino: 1848-1849.
Mei Antonio, di Luigi, 1845-1872, possidente: 1866.
Mei Francesco, di Luigi, 1841-1890, possidente: 1859-1861.
Mencaccini Antonio, di Giuseppe, 1842-1917: 1867.
Mencaccini Domenico, di Giuseppe, 1848-1914, calzolaio: 1866, 1867.             
Mencaccini Urbano, di Giuseppe, 1839-1901, calzolaio: 1859-1861, 1866.
Menchi Antonio, di GioBatta, 1845-1891, vetturino: 1859-1861, 1866.
Menchi Giuseppe, di GioBatta, 1843-1921, possidente: 1859-1861. 
Micheli Andrea: 1831.
Micheli Giovanni: 1831.
Migi Celestino, di Giuseppe, nato nel 1844: 1867.
Migliorati Francesco: 1859-1861.            
Migliorati Giovanni, di Giuseppe, nato nel 1847: 1866.
Milanesi Francesco, di Pasquale, 1809-1889, fabbro: 1848-1849, 1867.
Milli Ermenegildo, di Marco, 1838-1910, calzolaio: 1859, 1866, 1867.
Milli Giuseppe, detto “Pietrolino”, di Marco, 1834-1916: 1859, 1866.     
Milli Luigi, di Marco, 1846-1909, sellaio: 1859-1861. 
Milli Raimondo, di Marco, 1841-1908, calzolaio, poi negoziante: 1866, 1867.
Mochen Antonio, di Martino, 1828-1897, falegname: 1848-1849, 1859.
Monini Sante, di Antonio, nato nel 1837, giovane di caffè: 1859-1861.                          
Montani Antonio, di Pietro, morto nel 1868 a 61 anni, possidente: 1831, 1848-1849.
Montani Federico: 1859-1861.                  
Mordini Francesco, di Cristoforo, nato nel 1828: 1848-1849.                 
Mordini Pietro: 1848-1849, morì nel 1849.
Morelli Luigi, di Giuseppe, morto nel 1869 a 40 anni, caffettiere: 1849, 1859.
Morelli Pietro, detto “Baroni”, di Francesco, 1839-1889, fornaio: 1859-1861.
Mori Cesare, di Luigi: 1866.
Nasini Camillo, di Giuseppe, 1832-1881, falegname, poi caffettiere: 1848-1849, 1859, 1866, 1867.
Negri Napoleone: 1831.
Nicasi Luigi, di Angiolo, 1847-1867, studente: 1867, caduto in combattimento a Mentana.
Niccolini Annibale, di Luigi, nato nel 1826: 1848-1849.               
Niccolini Lazzaro, di Luigi, nato nel 1827, sellaio: 1848-1849.
Nisi Domenico, detto “Spulcino”, di Ventura, 1830-1901, bracciante: 1859-1861, 1866, 1867.             
Nisi Giuseppe, detto “Tarlo”, di Luigi, 1846-1920, calzolaio: 1866, 1867.
Nocetti Antonio, di Carlo, 1825-1879, impiegato: 1848.
Novelli Antonio: 1831.
Novelli Domenico, di Domenico Antonio, nato nel 1801: 1831.
Olivieri Giuseppe, di Antonio, nato a Borgo Pace, 1816-1885, usciere governativo: 1867.
Ortalli Verecondo, di Ubaldo, 1837-1907, sarto: 1859-1861.
 
L'articolo è tratto dal volume: Alvaro Tacchini - Antonella Lignani, “Il Risorgimento a Città di Castello” (Petruzzi Editore, Città di Castello 2010). Alla ricerca storica sui volontari ha collaborato Marcello Pellegrini.