Warning: mysql_num_rows() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /home/web/www.storiatifernate.it/www/pubblicazioni.php on line 7
Volontari tifernati nelle campagne di guerra 1831-1867 - Storia Tifernate e altro di Alvaro Tacchini

Atlante della Memoria

Alta Valle del Tevere 1943-1944

Mappa interattiva

Volontari tifernati nelle campagne di guerra 1831-1867

Volontari e patrioti (cognomi dalla lettera P alla Z)

Paci Angiolo, di Giuseppe, 1826-1899, possidente: 1848-1849, 1859-1861.
Paci Domenico, detto “Morgione”, di Nicola, 1817-1892, fornaio: 1848.
Paladini Napoleone, di Francesco, nato nel 1841: 1859-1861.                 
Paladini Tommaso, di Francesco, 1840-1912: 1859-1861.
Palazzeschi Annibale: 1859-1861. 
Palazzotti Giuseppe, di Bartolomeo, 1839-1879, impiegato: 1859-1861.
Palombi Giuseppe, di Stefano,1830-1866, custode del mattatoio: 1859-1861.
Pannacci Angelo: 1867.
Pannacci Giuseppe, di Giovanni, nato nel 1828, bullettaio: 1859-1861.              
Pannacci Nazzareno, di Domenico, 1847-1918, bracciante: 1867.
Panzieri Giuseppe, di Vincenzo, nato nel 1848: 1866, 1867.
Panzieri Luigi, di Vincenzo, 1839-1902, falegname: 1859-1861.
Pareggiani Cesare, di Guerrino, 1834-1889, fornaio, poi falegname: 1866, 1867.
Pareggiani Francesco, Guerrino, 1825-1897, cappellaio: 1848.  
Pareti Domenico: 1859-1861.                   
Parlani Angelo, di Luigi: 1866.
Pasquetti Francesco, di GioMaria, nato nel 1821, cappellaio: 1848-1849.
Pasqui Costantino, di Luigi, 1843-1907, vasaio: 1859-1861.
Pasqui Giuseppe, di GioBatta, nato nel 1825, cappellaio: 1848-1849.      
Pasqui Luigi, di Girolamo, 1818-1884, vasaio: 1848-1849.
Pazzaglia Domenico, di Romualdo, 1826-1907, falegname: 1848-1849.
Pazzaglia Francesco, di Romualdo, nato nel 1827, falegname: 1849
Pazzaglia Serafino, di Giovan Pietro, nato nel 1846: 1866.                                 
Pazzi Francesco, di Gio Luca, 1836-1888, fabbro: 1859-1861.
Pedoni Egisto, di Fortebraccio, 1846-1913, sarto: 1866.
Pellegrini Antonio Maria, di Pasquale, nato nel 1826, cappellaio: 1848-1849, 1859-1860.
Pensa Florido, di Pietro, 1818-1855: 1855, caduto in Crimea.
Pensa Francesco, caffettiere: 1831.
Peri Alessandro, di GioBatta, morto nel 1860 a 27 anni, bracciante di città: 1855 Crimea.
Peri Francesco, di GioBatta, 1836-1863, giovane di locanda: 1859-1861.
Perucci Angelo, di Girolamo, nato nel 1828 c., studente: 1848-1849, 1855 Crimea.
Pescari Giuseppe, di Mattia, 1839-1910: 1859-1861.
Petrini Luigi, di Pietro, 1828c-1905, fattore: 1849.
Pettinari Vincenzo: 1849.
Pezzoli Giovanni, di Domenico, nato nel 1830 c., cappellaio: 1848-1849.          
Pezzoli Luigi, di Domenico, 1820-1892, musicante: 1848-1849.
Picchi Stefano: morto nel 1848: 1848, caduto in combattimento a Cornuda.
Pieracci Pasquale, di Antonio: 1859-1861.
Pieroni Augusto, di Angelo, nato nel 1847: 1866.
Pini Paolo, di Giuseppe, nato nel 1839, imbianchino: 1859, 1866, 1867.
Pini Vincenzo, di Giuseppe, nato nel 1835: 1859-1861.
Pistolesi Antonio, di Giuseppe, morto nel 1902 a 74 anni, stagnino: 1849.
Poggini Angelo, di Domenico, nato nel 1838, locandiere: 1859-1861.
Poggini Gaetano, di Luigi, nato nel 1839: 1859-1861.                 
Poggini Giovanni, di Luigi, 1836-1868, fornaio: 1859-1861.
Polchi Nazzareno, di Domenico, 1834-1885, giornaliero: 1860-1861.
Polcri Giuseppe, di Domenico: 1849.
Polenzani Giuseppe, di Giuseppe, 1837-1884, cappellaio: 1859-1861, 1866, 1867.
Polidori Antonio, di GioBatta, nato nel 1832, falegname: 1849, 1859-1861.
Polidori Gaetano, di Francesco: 1848-1849, 1859-1861, 1866, 1867.
Polidori Giuseppe, di GioBatta, nato a Montone, 1836-1864, giovane di negozio: 1859-1861.
Polidori Pietro, di Niccolò /Nicola, 1836-1916, vetturino: 1867.
Pompili Giuseppe, di Loreto, 1842-1885, giovane di negozio: 1859-1861.          
Pompili Michele, di Loreto, 1849-1901, commerciante: 1866, 1867.
Puletti Eugenio, di Francesco, 1835-1920, fornaciaio: 1867.
Puletti Felice, di Angiolo, 1847-1928: 1866, 1867.
Puletti Giovanni, di Giuseppe, 1827-1900, fornaciaio: 1848-1849, 1859.
Puletti Giuseppe, di Domenico: 1859-1861.
Puletti Luigi: 1859-1861.
Puletti Luigi, di Valentino, 1839-1888, cocchiere: 1859-1861, 1866.      
Puletti Nazzareno, di Serafino, nato nel 1824: 1859-1861.
Puletti Sebastiano, di Giuseppe, nato nel 1839, carrettiere: 1859-1861.               
Puletti Ventura, di Filippo, 1830-1904, mercante: 1848-1849.
Quarantini Crescenziano, di Matteo, nato nel 1830, bullettaio: 1848-1849.        
Quindici Antonio, di Giuseppe, 1840-1912, calzolaio: 1859-1861. 
Quindici Filippo, di Giuseppe, 1835-1878, infermiere: 1859-1861.         
Raffaelli Carlo, detto “Biribano”: 1866.                           
Raggi Giuseppe, di Nicola, nato nel 1836, calzolaio: 1859.
Ragni Brunone, di Cristoforo, nato nel 1831: 1848-1849.
Raichi Alessandro, di Giuseppe, 1841-1906), fornaio, giovane di negozio: 1859-1861.
Raichi Francesco, di Mattia, nato nel 1839, barbiere: 1859.
Raichi Giacomo, di Mattia, nato nel 1832, fabbro: 1859-1861.
Raichi Girolamo, di Giuseppe, 1848-1923, possidente: 1866.
Raichi Giuseppe, di Mattia / Matteo, 1843-1907, impiegato o negoziante: 1867.
Ravaioli Vincenzo: 1848-1849.                 
Restori Napoleone, possidente: 1831.       
Ricci Angiolo: 1849.                      
Ricci Francesco: 1831.
Ricci Luigi, di GioBatta, morto nel 1902 a 78 anni, possidente, ispettore dell’appalto del dazio: 1848.
Romanelli Angelo, di Florido, nato nel 1834, calzolaio: 1859.
Romanelli Domenico, di Luigi, nato nel 1847: 1866, 1867.         
Romanelli Pasquale, di Luigi: 1867.                     
Rosi Agostino, di Pietro, 1826-1861, fabbro: 1848-1849, 1859-1861.     
Rosi Antonio, di Andrea, 1849-1909, calzolaio: 1866, 1867.
Rosi Zaccaria, di Pietro, nato nel 1825 c., fabbro: 1848-1849.
Rossi Angiolo(Angelo), di Lorenzo, 1845-1907, negoziante: 1866.
Rossi Carlo, di Luigi, nato nel 1822 c., tessitore: 1848.
Rossi Domenico, di Pasquale, nato nel 1844: 1866.                                 
Rossi Eugenio, di Carlo, nato nel 1848: 1866, 1867.
Rossi Fortunato, di Emidio, nato nel 1823, tamburino: 1848.
Rossi Francesco: 1859-1861.
Rossi Gesualdo, di Domenico, 1846-1925, carraio: 1866.
Rossi GioOttavio: 1831.
Rossi Giovanni: 1867.                               
Rossi Giovan Battista, di Crescenziano, 1835-1891, falegname: 1848-1849, 1866, 1867.
Rossi Giuseppe, di Pietro, nato nel 1828 c., barbiere: 1848-1849, 1867.
Rossi Lorenzo, di Domenico, nato nel 1843, carrettiere: 1866, 1867.
Rossi Lorenzo, di Ignazio, carrettiere: 1866, 1867.                       
Rossi Luigi: 1831.
Rossi Luigi, di Pietro, nato nel 1829, bottegaio: 1848-1849. 
Rovere Giuseppe, di Giovanni, originario di Gherasco (Piemonte), morto nel 1876 a 76 anni: 1848-1849.
Rubini Pietro, di Florido, nato nel 1845: 1866.
Ruffini Federico, di Rosario, nato nel 1841: 1859-1861.              
Rugi Gabriello: 1859-1861.                      
Rugi Valentino: 1859-1861.                      
Saia Luigi, di Vincenzo, 1824-1877, tipografo: 1848-1849.
Salvatori Benedetto, di Benedetto, 1845-1930, bracciante: 1866.
Sansuini Gaetano, di Domenico: 1866, disperso battaglia di Lissa. Il suo nome compare nella lista dei caduti posta nell’atrio del palazzo comunale. Non è dato sapere se si tratti dello stesso Gaetano Sansuini che Amicizia indica come volontario nel 1848-1849.
Santucci Antonio, di Francesco, 1826-1868, muratore: 1848-1849.
Saravalle Luigi: 1831.
Savelli Francesco, detto “Pistola”, di Gioacchino, 1829-1907, calzolaio: 1848.
Scarafoni Cherubini Domenico, di Giacinto, 1839-1902, possidente: 1859-1861.
Scoltrini Vincenzo, di Luigi, nato nel 1838, barbiere: 1866.
Scoltrini Zeffirino, di Francesco, 1838-1900, bastaio: 1859.
Scortecci Pasquale: 1848-1849.
Sediari Antonio, di GioBatta, nato nel 1806 c., possidente: 1848-1849.
Sediari Lorenzo, di Bartolomeo, 1830-1859: 1848-1849.            
Segapeli Giuseppe, di Francesco, 1844-1867,  possidente: 1866, 1867, caduto in combattimento a Monterotondo.
Serafini Luigi, di Valentino, nato nel 1840 c., fornaciaio: 1859.
Simoncini Giovanni: 1867.
Sinnati Antonio, di Francesco, 1828-1866, tintore: 1849.
Soleri Luigi, di Antonio, nato a Sansepolcro, 1836-1911, ebanista: 1866, 1867.
Spaccialbello Pio, di Vincenzo, 1847-1914, impiegato, poi maestro: 1866, 1867.
Spapperi Eraclito o Clito, di Giovanni, nato nel 1838, muratore: 1859-1861, 1866, 1867.
Spapperi Eugenio, detto “Liberatore”, di Giovanni, 1841-1912, falegname: 1859-1861, 1866, 1867.
Speziali Anselmo, di Domenico, nato nel 1827, possidente: 1849.
Speziali Marcello, di Domenico, 1826-1896, possidente: 1849.
Stampanoni Giuseppe, di Domenico.
Stampelli Didimo: 1859-1861.                  
Stanganini Luigi, di Sebastiano, nato a Castiglion Fiorentino, morto nel 1878 a 55 anni, funzionario: 1866.                 
Tartarini Giuseppe, di Florido, 1826-1862, impiegato: 1859-1861, 1866, 1867.
Temperini GioBatta, di Nicola, originario di Roma, morto a Roma nel 1907 a 68 anni, ingegnere: 1866.
Tiberini Carlo, di Antonio, 1839-1916, falegname: 1859-1861, 1867.
Tirimbelli Luigi: 1831.
Tomba Giuseppe: 1848-1849.                   
Tommasini Mattiucci Leovigildo, di Eugenio, 1824-1877, possidente: 1848.
Trivelli Attilio, di Francesco, 1836-1867, possidente: 1859-1861, 1866.
Trivelli Carlo, di Francesco, 1841-1877, possidente: 1859-1861.
Trivelli Ruggero, di Francesco, 1838-1906, possidente: 1866.  
Uccellini Pasquale, di Andrea, nato nel 1838: 1859-1861.           
Vallini Flavio, di Luigi, 1836-1909, fabbro: 1859-1861, 1866, 1867.
Vallini Giacomo, di Sebastiano, 1840-1913, fabbro ferraio: 1859-1861, 1867.
Veschi Luigi: 1831.
Vincenti Eugenio, di Bernardo, nato nel 1841, lanaiolo e tintore: 1859-1861.
Vincenti Gaetano, di Bernardo, 1834-1901, lanaiolo e tintore: 1859, 1866, 1867.
Vincenti Giovanni, di Giuseppe, nato nel 1847: 1867.      
Vinci Pietro: 1859-1861.               
Volpi Alessandro, di Luigi, 1839-1879, lanaiolo e tintore: 1859-1861, 1866, 1867.
Volpi Giuseppe: 1859-1861.                      
Volpi Raffaello, di Giuseppe, 1843-1877, calzolaio: 1867.
Zanchi Vincenzo, di Camillo, 1847-1928, cappellaio: 1866.                                
Zanchi Vincenzo, di Luigi, nato nel 1843, calzolaio: 1867.
Zangarelli Giovanni, di Giuseppe, 1834-1903, cappellaio: 1859, 1866, 1867.
Zangarelli Giuseppe: 1859-1861.              
Zangarelli Vincenzo, di Giuseppe, 1825-1895: 1848-1849.
Zurla / Zurli Francesco, di Giuseppe, 1837-1920, falegname: 1866.
 
 
L’Elenco di coloro quali hanno esibito documenti per ottenere la Medaglia Commemorativa Italiana, ufficioso e risalente al 1866, reca inoltre i seguenti nominativi:
Antoniucci Giuseppe, di Antonio: 1860-1861
Biagioli Bartolomeo: 1848-1849.
Dari Giuseppe: 1849.
Spapera Tito, di Giovanni: 1859-1861
 
Un elenco ufficioso di coloro ai quali è stata consegnata la Medaglia ai benemeriti della Liberazione di Roma indica anche i seguenti nominativi:
Marcellini Andrea
Marinelli Luigi, di Francesco
Pausini Domenico, di Francesco
 
L'articolo è tratto dal volume: Alvaro Tacchini - Antonella Lignani, “Il Risorgimento a Città di Castello” (Petruzzi Editore, Città di Castello 2010). Alla ricerca storica sui volontari ha collaborato Marcello Pellegrini.