Atlante della Memoria

Alta Valle del Tevere 1943-1944

Mappa interattiva

Pietralunga e Montone

Vittime civili di Pietralunga

Vittime di cannoneggiamenti e mitragliamenti Moraldi Elvira, di Pasquale, nata a Pieve Santo Stefano il 14 novembre 1930, residente a Pietralunga, deceduta il 9 agosto 1944 a Grumale (Città di Castello) per ferite da scoppio di granata. Tacchi Avellino, di David, nato l'11 febbraio 1885 a Pietralunga, dove risiedeva, bracciante, coniugato con Marianna Baldi, deceduto il 25 luglio 1944 a Coldipozzo (Città di Castello)...

I fucilati di Castelguelfo e Caizingari

Nell'ambito del rastrellamento dell'Appennino umbro-marchigiano, la compagnia di ordine pubblico della Guardia Nazionale Repubblicana di stanza a Città di Castello e comandata dal ten. Edoardo Scotti si mosse in due direzioni: un reparto, guidato da Filippo Faro, si portò in direzione di Fraccano, lungo la strada per Apecchio; l'altro, con lo stesso Scotti, verso Montemaggiore, al confine del territorio tifernate con Pietralunga....

Vittime civili di Montone

Vittime civili di colpi di artiglieria Belardinelli Ermindo, di Vincenzo, nato a Umbertide il 21 gennaio 1896, residente a Montone, bracciante, coniugato con Maria Maraghelli, deceduto il 9 luglio 1944 a Coldipozzo (Città di Castello) per scoppio di granata. Bernardi Maria, di Gaspare, nata a Città di Castello l'11 maggio 1875, residente a Montone, colona, nubile, deceduta a Montone l'8 luglio 1944 per cannoneggiamento. Cozzari...