Atlante della Memoria

Alta Valle del Tevere 1943-1944

Mappa interattiva

Città di Castello contemporanea
Dal 2001 l’ufficio di stato civile e statistico del comune di Città di Castello, diretto da Franco Carsena, propone annualmente il volume Città di Castello in cifre. La lodevole esperienza, iniziata con l’esposizione dei dati dell’anno 2000, non ha avuto finora soluzione di continuità. Anzi, con il tempo ha esteso l’analisi statistica ad altri campi, ha opportunamente presentato raffronti con gli anni precedenti, fino a costituire ormai un imprescindibile strumento di conoscenza sia per indagini scientifiche della realtà locale, sia per una seria progettualità politica, sociale ed economica.

I dati più recenti

Al 31 dicembre 2009 risiedevano nel comune tifernate 40.455 persone, la cifra più alta da sempre. Si trattava di 3.309 unità in più rispetto ai dati del primo censimento del dopoguerra, nel 1951, e di ben 17.136 rispetto al più lontano 1861. Negli ultimi anni, la crescita è stata continua. È aumentato di pari passo il numero delle famiglie: alla fine del 2009 se ne contavano 16.479, 1.981 in più rispetto...

Città e territorio

Alla fine del 2009 l’8,27% dei residenti viveva all’interno delle vecchie mura urbiche; gli abitanti della periferia rappresentavano il 47,93%, quelli delle frazioni e della circostante campagna il 43.80%: percentuali sostanzialmente invariate rispetto al 2000. Gli abitanti del centro storico “entro le mura” sono dunque 3.347. Pochi rispetto al lontano passato. All’interno della cinta muraria e nelle “cortine”...

Invecchiamento della popolazione e famiglie

La suddivisione per classi di età permette di monitorare il fenomeno dell’invecchiamento della popolazione. Alla fine del 2009 i residenti di età 51-65 anni assommavano al 19,53% del totale, quelli di età 66-80 al 15,02%, gli oltre-80 al 6,02%: complessivamente, i tifernati con più di 50 anni rappresentavano il 40,58% della popolazione; un incremento percentuale di appena lo 0.42 rispetto a dieci anni prima....

Di cosa si muore

L’annuario Città di Castello in cifre del 2009 rende note le cifre del numero dei decessi registrati nel corso del 2008, in totale 459. Le cause di morte sono elencate molto dettagliatamente, suddividendo i dati per sesso e classi di età. Emerge che il numero più alto di decessi è avvenuto per malattie del sistema circolatorio: i tifernati morti per queste patologie sono stati 189; hanno costituito causa di morte...

Stranieri a Città di Castello

In questi ultimi anni, il fenomeno demografico di maggiore impatto è stato l’incremento costante e progressivo della popolazione straniera. Si è passati dalle 578 unità del 1995 alle 3.762 del 31 dicembre 2009; in termini percentuali, si è trattato di un salto dall’1,51% al 9,30% sul totale dei residenti. Che si tratti di un’immigrazione destinata a radicarsi lo conferma l’alto numero di minori...