Atlante della Memoria

Alta Valle del Tevere 1943-1944

Mappa interattiva

Statistiche demografiche
Una serie di tabelle ricostruiscono lo sviluppo demografico di Città di Castello dall’inizio del XIX secolo.
I dati documentano per un lungo periodo la progressiva crescita di popolazione di una società prevalentemente agricola ed economicamente arretrata, con un consistente inurbamento nella prima metà del ‘900.
Nel secondo dopoguerra, con la crisi dell’agricoltura tradizionale, avviene un massiccio abbandono delle campagne; di pari passo, si estende considerevolmente la periferia della città e prende piede una diffusa industrializzazione.
Una tabella presenta l’evoluzione demografica del comprensorio altotiberino umbro dal 1951.