Atlante della Memoria

Alta Valle del Tevere 1943-1944

Mappa interattiva

Da Pais a G. Tacchini

Nel dopoguerra, Giuseppe Tacchini affiancò Pais fino a diventare il gestore di fatto dello studio, che poi passò di sua proprietà. Tacchini ebbe particolare cura dell’archivio dello studio, catalogando e valorizzando la sua produzione e ricostituendo parte di quella realizzata dai precedenti fotografi tifernati. È stato lui a creare i presupposti per la costituzione e valorizzazione dello straordinario patrimonio storico fotografico che si trova a Città di Castello.