Atlante della Memoria

Alta Valle del Tevere 1943-1944

Mappa interattiva

Il mobile in stile

Cesare Sisi e il mobile in stile

Ancor giovanissimo, Cesare Sisi venne a risiedere a Città di Castello da Ronciglione, centro del viterbese. Intorno al 1928 aprì un piccolo studio da pittore, dove prese a dipingere motivi decorativi su stoffe, borse e cusci­ni da salotto, cartelloni per cinema e stendar­di, iscrizioni pubblicitarie, decorazioni di ca­mere e salotti. Personaggio pratico ed ecletti­co, eseguì disegni per sarte e ricamatrici, scenografie per la Filodrammatica e per la Socie­tà Carnevalesca, stemmi municipali e vescovili, targhe di riconoscimento per uffici e per carri agricoli, persino le miniature iniziali del Rerum Italicarum Scriptores del Muratori, edito dalla Zanichelli…


Scarica il documento