Atlante della Memoria

Alta Valle del Tevere 1943-1944

Mappa interattiva

1956 Comunali

1956 - comunali

Il Partito Comunista aumenta i voti rispetto alle precedenti comunali e, soprattutto, alle politiche del 1953. Si allarga la forbice tra i due partiti della sinistra: la percentuale di voti raccolta dai socialisti è ormai inferiore del 12,5% a quella dei comunisti. Nel tentativo di ridimensionare l’egemonia socialcomunista, repubblicani e socialdemocratici si presentano insieme, con esito però deludente. Emarginato dal resto dello schieramento democratico, il Movimento Sociale mantiene oltre un migliaio di voti e la sua rappresentanza in consiglio comunale. Resta sindaco il comunista Francesco Alunni Pierucci. In allegato, il riepilogo statistico dei dati elettorali...


Scarica il documento